x
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
logoToBeVerona facebookToBeVerona twitterToBeVerona instagramToBeVerona youtubeToBeVerona
IT
EN
Blog
26/07/2018

Verona miglior provincia veneta per (numero di) assunzioni

Il Veneto è noto per essere una regione di lavoratori e anche quest’anno lo confermano i numeri che vedono l’occupazione ancora in aumento. I settori che hanno assunto più dipendenti sono l’industria alimentare, il turismo e l’agricoltura. L’agenzia Veneto Lavoro raccoglie costantemente i dati riguardanti i lavoratori della regione e per questo inizio 2018 Verona è risultata la città con il maggior numero di assunzioni (20.795), davanti a Treviso e Venezia rispettivamente con 16.815 e 16.420 nuovi assunti.

 

Lavoratori

 

Questi numeri sono così alti grazie all’introduzione dei contratti a tempo determinato che facilitano le assunzioni da parte delle imprese. Tuttavia questo tipo di contratto porta all’incremento anche delle cessazioni. Infatti, Verona ha registrato, fino ad ora, 37.315 interruzioni di contratti lavorativi, seconda solo a Venezia con 37.470. Per quanto riguarda i giovani che si affacciano al mondo del lavoro, da inizio 2018, sono stati attivati 1.740 stage solo a Verona sui 9.910 di tutta la Regione.

 

Per ulteriori informazioni consultate le tabelle dinamiche con i dati sull’occupazione e disoccupazione fornite dall’agenzia Veneto Lavoro.

 
To Be Verona - Via Pancaldo 32, 37138 Verona info@tobeverona.it
To Be Verona è un progetto ASSIMP
assimpToBeVerona Project Management
terzomillenniumToBeVerona
Privacy Policy - Credits: Future Smart