x
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
logoToBeVerona facebookToBeVerona twitterToBeVerona instagramToBeVerona youtubeToBeVerona
IT
EN
Blog
31/05/2018

Verona all’avanguardia nella produzione di energie rinnovabili

“Le energie rinnovabili salveranno il pianeta”. Uno slogan che conosciamo tutti, ma non è così semplice produrre energia proveniente da fonti rinnovabili. Verona e il Veneto però, sono ai primi posti nel piano del Paese per il raggiungimento degli obiettivi imposti dall’Europa; non si tratta solo di una scelta ecologica, ma investire nelle energie rinnovabili porta anche un guadagno economico, elemento fondamentale per lo sviluppo del settore industriale della provincia veronese.

 

 

La situazione a livello nazionale fa ben sperare, con un piccolo ma costante aumento dell’utilizzo e della produzione dell’energia solare e un grande exploit del biogas e dell’energia eolica. Verona in questi campi è sicuramente all’avanguardia e si distingue fra i maggiori produttori a livello nazionale.

 

Entrando nello specifico, Verona è la seconda provincia del Veneto per energia solare annua prodotta (360,8 GWh), seconda solo a Rovigo, mentre è prima per potenza installata (352 MW). Come si può osservare nel grafico redatto da GSE (Gestore Servizi Energetici), Verona per quanto riguarda l’energia solare, produce l’1,8% del totale in Italia. 

 

Credit by GSE

 

Analizzando la produzione di biogas invece, possiamo scoprire come l’Italia sia il quarto Paese al mondo dietro a Germania, Stati Uniti e Cina. Verona a livello regionale è seconda solo a Padova, le maggiori produttrici del Veneto (terzo produttore a livello nazionale).

 

Credit by GSE

 

Guardando al futuro delle fonti rinnovabili, le previsioni sono ottimistiche, specialmente per quanto riguarda l’energia eolica (è previsto un investimento di quasi 3 miliardi entro fine 2020). Anche in questo campo Verona è al passo con l’innovazione: l’installazione delle quattro pale eoliche di Affi, funzionanti dal 2013, alle quali recentemente se ne sono aggiunte altre due, sono la prova dell’aria pulita che si respira.

 

Quello delle energie rinnovabili è un tema molto importante per la cura e lo sviluppo del territorio veronese e proprio per questo deve essere uno degli argomenti principali del settore industriale. Gli incentivi per le industrie verso questi tipi di attività stanno diminuendo progressivamente, ma le nuove generazioni di imprenditori devono continuare a percorrere la strada ecologica già intrapresa da anni, che li porterà non solo ad una crescita economica, ma anche ad un forte rispetto del territorio che da sempre contraddistingue i cittadini e le aziende di Verona.

 


Se vuoi maggiori informazioni, scarica il rapporto statistico “Energia da fonti rinnovabili in Italia” fornito da GSE, clicca qui.
 

 
 
To Be Verona - Via Pancaldo 32, 37138 Verona info@tobeverona.it
To Be Verona è un progetto ASSIMP
assimpToBeVerona Project Management
terzomillenniumToBeVerona
Privacy Policy - Credits: Future Smart