x
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
logoToBeVerona facebookToBeVerona twitterToBeVerona instagramToBeVerona youtubeToBeVerona
IT
EN
forumToBeVerona
Blog
19/04/2016

La 50esima edizione di Vinitaly vince la sfida: ecco i numeri

Si è conclusa mercoledì 13 aprile 2016 la 50esima edizione del Salone Internazionale dei vini e distillati. A distanza di alcuni giorni, ecco i numeri della manifestazione:
 
- 4.100 espositori da 30 Paesi per la rassegna con la più ampia superficie al mondo (oltre 100mila metri quadrati)
- 130mila operatori provenienti da 140 nazioni 
- 50.000 presenze straniere
- 28mila buyer accreditati con un aumento del 23% rispetto al 2015
- 2.357 giornalisti di 47 nazioni.
 
 
Se non bastasse anche il numero dei partecipanti a “Vinitaly and the city” incoraggia: 29mila presenze, per una rassegna che amplifica il valore del Salone, diversificandone l’offerta e coinvolgendo il target degli appassionati e giovani wine lovers, con degustazioni, spettacoli ed eventi a tema.
 
Insomma, questa edizione di Vinitaly dimostra la forza di un settore, quello del vino, che regge nonostante tutto e che s’impone a livello internazionale, promuovendo qualità ed affidabilità del Made in Italy.
 
Lo sottolinea l’incremento dei buyers nazionali ed internazionali intervenuti: centro e sud Italia (+15%), Germania (+11%), Regno Unito (+18%), Francia (+29%), Paesi del Nord Europa (+8%), Paesi Bassi (+24%), Russia (+18%), Stati Uniti (+15%), Canada (+30%), Cina (+130%) e Giappone (+ 21%). 
 
La visita del Presidente Sergio Mattarella, nonché quelle del Presidente del Consiglio, Matteo Renzi e del Ministro alle Politiche agricole Maurizio Martina, confermano infine la forza di questa manifestazione, che lo stesso Presidente della Repubblica definisce “vettore e simbolo della qualità vitivinicola italiana, apprezzata nel mondo”, parte integrante del progetto di “internazionalizzazione e sostegno dell’export verso nuove aree di consumo”.
 
Nella foto: il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella 
all'inaugurazione della 50esima edizione di Vinitaly
 
To Be Verona - Lungadige Galtarossa, 21 - 37133 Verona - info@tobeverona.it
To Be Verona รจ un progetto ASSIMP
assimpToBeVerona Project Management
terzomillenniumToBeVerona
Privacy Policy - Credits: Future Smart