x
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
logoToBeVerona facebookToBeVerona twitterToBeVerona instagramToBeVerona youtubeToBeVerona
IT
EN
forumToBeVerona
Blog
20/10/2017

L’importanza di far emergere i talenti: Tavola Rotonda di startup per To Be Verona

Questa sera, venerdì 20 Ottobre, si terrà la Tavola Rotonda di To Be Verona Momento di incontro e confronto fra giovani e startup innovative del territorio veronese” presso Progetto di Vita. Cattolica per i Giovani (Corso Porta Nuova, 11b - Verona). Un appuntamento che si inserisce nel programma del Forum Internazionale di To Be Verona, giunto quest’anno alla terza edizione.

Il coraggio e il successo di intuizioni vincenti saranno i protagonisti di questo evento: To Be Verona pone l’accento sull’importanza di far emergere i talenti e valorizzare il capitale umano per organizzare lo sviluppo futuro di Verona in termini di business ed innovazione.

Dalle ore 18 alle ore 20 saranno quattro le aziende veronesi che racconteranno la propria storia e gli studi all’avanguardia che hanno reso possibile la realizzazione delle loro aspirazioni, attraverso la testimonianza dei fondatori.

Dalla ricerca nasce Diamante: un caso di startup ”sarà l’intervento di Linda Avesani, Founder di Diamante (Diagnosi di Malattie Autoimmuni mediante NanoTecnologie), che si focalizzerà sull’uso delle piante per la produzione ecosostenibile di nanoparticelle basate su virus vegetali modificati.

Silvia Lampis, Founder di Bactory, spiegherà come i microrganismi siano utili all’innovazione in ambito tecnologico grazie alle proprietà antimicrobiche e battericide, ed utilizzati come agenti disinfettanti/igienizzanti, antivegetativi e per la rimozione di biofilm (aggregazione di microrganismi).

"Dalla ricerca all'imprenditoria: BBZ Technologies si racconta” sarà lo speech di Davide Zerbato, Founder BBZ Medical Technologies, con un focus sullo sviluppo e sulla certificazione dei robot chirurgici, ma anche sulla simulazione interattiva di ambienti realistici dati da architetture parallele.

Quarto intervento sarà quello di Matteo Castioni di AlghItaly, startup che ha come oggetto sociale l’apporto di contributi innovativi in agricoltura mediante lo sviluppo di tecnologie per la realizzazione di prodotti a base di microalghe, alimenti ad alto contenuto nutrizionale, ricche in proteine, vitamine e composti antiossidanti e biostimolanti, spendibili in diversi settori di mercato: alimentare, nutraceutico, cosmetico, zootecnico e fitotecnico.

Moderatrice della Tavola Rotonda: Francesca Lorandi, giornalista de L’Arena.

 
To Be Verona - Lungadige Galtarossa, 21 - 37133 Verona - info@tobeverona.it
To Be Verona è un progetto ASSIMP
assimpToBeVerona Project Management
terzomillenniumToBeVerona
Privacy Policy - Credits: Future Smart